Seleziona una pagina

Parlavamo del perché la scarsità sessuale in Italia è così la normalità. E stavamo indagando i vari motivi per cui il maschio medio fallisce nell’approcciarsi all’altro sesso.

Continuiamo?

Scarse competenze di marketing

Sembra assurdo ma non lo è. Alla fin fine avere un flusso di ragazze costante che ti bussano alla porta per fare sesso con te è equiparabile ad avere un ottimo flusso di clienti.

E quindi le logiche e il funzionamento della cosa è assolutamente il medesimo.

Molto spesso il tuo funnel, ovvero il flusso delle ragazze che vengono a contatto con te, ha problemi a vari livelli.

Il primo, che è il problema di tanti, è che conoscono pochissime ragazze. Questo è dovuto perché magari stanno in culo ai lupi. E in quei paesini dimenticati da Dio non hanno modo di conoscere nessuno.

Possiamo raccontarcela quanto vogliamo, ma la seduzione è un gioco numerico. Per riuscire a fare sesso con una nuova ragazza devi entrare in contatto con circa 200 nuove ragazze. Oppure con meno ragazze, ma per più tempo.

E’ ovvio che se, come era il mio caso, matchi dalle 40 alle 60 ragazze al giorno, in una settimana facilmente raggiungi questo numero. E quindi riesci a uscire con 2-3 ragazze a settimana e realisticamente fare sesso con una di loro. Tuttavia, per arrivare a questo punto, è stato un lavoro di anni.

Ed è anche ovvio che se questo è il tuo problema, l’abbondanza sessuale per te sarà sempre un qualcosa di irrealizzabile finché rimarrai lì. Ciò tuttavia non ti impedisce di ottenere comunque risultati. Un ragazzo che ha lavorato molto assieme a me si è trovato una fidanzata carina con cui si trova bene anche se abita in un paesino dove non c’è praticamente nessuno.

Ripeto: arrivare ad avere il valore per fare sesso con una a settimana non è necessario per essere felici. Puoi fidanzarti anche con molto meno. Ma più sei vicino a quel risultato, più riuscirai ad avere una relazione stabile, con una ragazza di valore ed essere contento della tua relazione.

Questo è anche il motivo per cui mi sono trasferito a Milano vicino la stazione centrale. Posto più facile in assoluto da raggiungere quasi da ogni parte di Milano. Pieno di locali in cui fare aperitivo vicinissimo a casa. E anche molto accessibile per chi abita in città vicine usando il treno o i mezzi in generale.

Tuttavia, anche non dovessi abitare in un posto così strategico si può lavorare sugli altri elementi del funnel.

Ovvero, come fare a fare una buona impressione. Quindi veniamo a quanto detto finora. Come fare in modo che la ragazza voglia rimanere con noi. E arriviamo a quello che dirò poi sul game e l’innergame. Come farci sesso. E qui viene l’avere un protocollo iterativo che ti porti al sesso. E infine se la ragazza è davvero soddisfatta di aver fatto sesso con te.

Lavorando attivamente su tutti questi elementi sarà inevitabile che migliorerai sempre di più con le ragazze. Tanto che uno dei ragazzi da cui ho imparato alcuni di questi concetti, Luca Barboni, appena si è messo su Tinder è finito per trovare l’amore della sua vita un paio di mesi dopo. Per poi sposarsi con lei.

Innergame

Se leggete il forum di questo sito troverete vari diari di ragazzi che seguo. E noterete quanto disagio verte purtroppo in ognuno di loro. E troverete anche il mio diario con innumerevoli disagi vari ed eventuali affrontanti negli ultimi anni.

Pure ragazzi bellissimi si trovano di fronte a chat come quella qui sotto. Tutto perfetto, la ragazza che vorrebbe scoparli e tutto.. e poi boom, porta in faccia.

Chat di questo genere hanno sempre sotto problematiche di innergame. Quelle più comuni sono:

  • paura di far soffrire la ragazza. Sono stati in una relazione a lungo in cui soffrivano ma non riuscivano ne a fuggire ne a far presente alla ragazza il motivo della loro sofferenza.
  • mentalità da vittima. Tutto il mondo è unito nel cercare di distruggerli e farli soffrire.
  • Paura di soffrire, morire ecc.
  • Paura dell’abbandono. Quindi o si fanno mollare subito o finiscono per mollare le ragazze per paura di finirci sotto ed essere mollati a loro volta.
  • Manie ossessivo compulsive. Incapacità di accettarsi come falliti, mediocri e non il dritto della situazione sempre e comunque.
  • Paura nel prendersi cura delle persone e dare tutto se stesso a una donna.
  • Problemi nel denaro. Quindi o guadagnano poco o hanno paura di perdere il lavoro o non vogliono offrire nulla a nessuno ecc.
  • Per uno o più dei problemi precedenti vogliono solo scopare e non vogliono fidanzarsi.
  • ecc.

Un po’ alla volta ne vedremo molti e troveremo delle strategie pratiche per risolverli. Inutile dire che il modo più rapido ed efficace per risolvere questi problemi è iniziando un percorso di coaching che abbia questo come obiettivo.

Per quanto l’innergame sia fondamentale, va detto però che non è tutto. Vedo moltissimi ragazzi che seguo entrare nel loop mentale che conti solo l’innergame. E pensano di sostituire l’azione reale con dei mantra o delle visualizzazioni da ripetere per cercare di far andare via l’ansia.

Avere le palle in generale e agire è quello che davvero vi fa la differenza. Mantra, innergame ecc. sono cose utili, ma diventano delle barzellette se diventano la coperta di Linus dietro cui nascondersi per non agire poi nella realtà.

Non sei l’unico a essere disagiato

Un altro motivo per cui molta gente non scopa e non scoperà mai… è che si concentra su mille stronzate a livello di tecniche e di cose da fare.

La verità è che a parte saper fare Apocalypse e mostrare interesse in modo corretto non c’è molto da fare.

Dopo la chat di prima il mio amico mi ha chiesto una mano per capire cosa scrivere alla ragazza. Le ho scritto un solo messaggio. Uno solo.

Perché? Perché anche se uno sistema l’innergame… deve capire come gestire le problematiche della ragazza. E’ il motivo per cui nei miei percorsi di coaching ho chiesto ai ragazzi di farsi coach vicendevolmente.

Molte ragazze vogliono fare sesso con te. Ma sono bloccate per mille problemi. Insicurezze o stronzate sociali che hanno in testa. Più sei capace a sbloccarle e portarle a sceglierti, più facilmente sarà per te fare sesso.

Non è raro infatti che alcune ragazze dopo aver fatto sesso con me si fidanzassero. Proprio perché riuscivo magari a sbloccare strade che erano bloccate da mesi. In alcuni casi anche da anni. E questo le portava a realizzare cose importanti su se stesse e capire cosa volevano realmente.

Poi io purtroppo avevo le mie paranoie che mi portavano a fuggire sistematicamente.

Va detto che molte ragazze vogliono fare sesso e non hanno blocchi particolari. Per questo con molte ragazze ho fatto sesso direttamente senza grandi cerimonie. Molti fanno poi l’errore di cercare di “sistemare” pure ragazze che sanno già cosa vogliono e vogliono solo fare sesso. Bruciandosele perché loro volevano solo trombare, non perdere tempo.

NoFap

Un altro problema, che meriterà sicuramente una trattazione a parte, è il fatto che la maggior parte degli uomini si ammazza di seghe.

Molto in breve masturbandoti stai letteramente buttando nel cesso la maggior parte delle tue energie. Se ti seghi dalle 2 alle 3 volte al giorno è virtualmente impossibile per te fare sesso con una ragazza nuova facilmente. Oltre ad avere zero voglia di lavorare sul tuo miglioramento personale.

Una a settimana è meglio ma comunque ti fa sprecare molte energie. Smettere di masturbarti ti darà nel breve un aumento esponenziale di energia che non saprai sfruttare. Cosa che ti farà stare male e non riuscirai a gestire.

Se tuttavia riuscirai a convertire quell’energia in voglia di spingere in palestra, di uscire a conoscere ragazze, a fare foto migliori ecc… questo ti darà una spinta incredibile nel migliorarti e conoscere nuove ragazze. Oltre a essere molto più diretto e sfacciato con le ragazze naturalmente. Migliorando notevolmente i tuoi risultati.

Molti infatti ti fanno un sacco di domande idiote. Tipo “di cosa parlo?” o “quando la devo toccare?”. Tutte domande che se hai gli ormoni a palla che spingono non ti fai, perché tu hai una missione. E costi quel che costi farai di tutto per riuscire a eiaculare.

Moto, auto, ecc.

moto per sedurre

Più viviamo in una città con milioni di persone e in una posizione ben connessa, meno un mezzo è fondamentale per riuscire a fare sesso.

Tuttavia, se abitiamo in mezzo al nulla avere un’auto è praticamente fondamentale. Se poi andiamo a rimorchiare in una discoteca da cui distiamo 30 minuti buoni… fare sesso la sera stessa (ONS) diventa virtualmente quasi impossibile.

Le volte che ho fatto ONS ho infatti portato a casa la ragazza la sera stessa in vespa. Inutile dire che se la ragazza aveva bevuto qualche bicchiere di troppo, la vespa e il casco non erano la cosa più comoda del mondo. Specie se poi aveva appena piovuto.

Vuoi non perderti i miei articoli sulla seduzione? Iscrivi al gruppo Facebook di innergame.pro.

La logistica è tutto e il mezzo ancora di più. Mi è capitato poi spesse volte di dover andare anche dalla parte opposta di Milano (quindi più di 30 minuti) per fare un appuntamento o recuperare una ragazza. Inoltre più volte essere vicino alla stazione centrale è stata una gran mossa.

Più avete armi a vostra disposizione, più la situazione si semplifica. Poi ci saranno anche ragazze che si eccitano parecchio se avete una moto o un’auto figa. Sembra fantascienza ma non lo è. Anche perché avere un mezzo con i controcoglioni spesso è indice di un alto tenore economico.

Io giravo con una vespa scassata dal valore di 400€. Per dire che nulla è indispensabile. Ma se avessi avuto un’audi e fossi vissuto in un bilocale arredato da 1200€ al mese, i risultati sarebbero stati ancora più semplici, immediati e di qualità.

Forma fisica

Abbiamo visto come l’estetica e la forma fisica siano componenti centrali per creare attrazione. Tuttavia, il 98% dei ragazzi che seguo sono fuori forma nella migliore delle ipotesi, totalmente fuori forma (magri da fare fastidio o molto sovrappeso) nel 70% dei casi.

Ora va bene tutto… ma se sei palesemente osceno… come puoi pretendere di stare con una figa da gara? Personalmente non mi ritengo chissà che figo spaziale o con chissà che forma fisica allucinante.

Ma il mio 9.9 lo faccio lo stesso…

Che è circa il voto che totalizza la mia ragazza in una foto simile…

Questo per dire che non posso pretendere di stare con una figa allucinante se sono nettamente inferiore a lei. Posso farlo. Posso mettermi con una che di fatto non mi amerà mai e non mi farà mai sentire al suo livello. Ma sarò felice? No, mi sentirò sempre non abbastanza e ne soffrirò di continuo.

Che è il motivo per cui ho sempre frequentato ragazze di livello molto alto, ma solo recentemente sono riuscito ad avere relazioni davvero bilanciate. Relazioni che avevo piacere a continuare. E dove non dovevo continuamente “convincerle” a rimanere con me.

Ora, la mia forma fisica è stellare? No, assolutamente. La mia ragazza è la più grande figa mai vista? No, a me piace molto, ma ci sono molte ragazze migliori di lei come ci sono migliaia di ragazzi nettamente migliori di me.

Quello che però voglio dire è essere realistici. Vedo ragazzi che hanno una gobba palese puntare alle ragazze superfighe con migliaia di follower. Gente che guadagna 300€ al mese e vivi a casa dei genitori che punta alle 19enni figlie di papà che girano con gente con 3000€ di vestiti addosso che le portano in discoteca con il Lamborghini.

Si può sempre migliorarsi, ma ci vuole tempo. E, come nel mio caso, anni. Il problema è che spesso questo non lo si riesce ad accettare perché si vorrebbe tutto subito, facile e senza fatica. E realizzare che no, non sei ancora lì… fa male.

Problemi di sessualità

insicurezze sessuali

Un altro problema ricorrente sono i problemi legati alla sessualità. In questo calderone metto sia il fatto di giudicare le ragazze per il fatto che gli piace il sesso. Sia giudicare se stessi all’idea di fare sesso con un uomo.

Viene da se che se odiamo totalmente l’idea di essere omosessuali… come faremo mai a venderci come “prodotto” a una donna? Quando l’idea di fare sesso con un uomo ci fa schifo nel modo più assoluto?

Non sto dicendo di diventare gay o perdere la verginità anale per andare a figa… ma fare i conti con la propria sessualità è un passo fondamentale. Ed è il motivo per cui così tanta gente cerca di comprare le ragazze con regali, cene e mille menate… invece che scoparle diretto quando hanno palesemente interesse a fare sesso con noi.

Molto spesso ho fatto sesso con ragazze senza neanche averle mai viste prima. E a loro andava benissimo così. Proprio perché alle donne il sesso piace se fatto con un ragazzo di qualità. Quando sei di valore non hai proprio bisogno di comprare assolutamente nulla.

Poi ovvio, se punti a una relazione, ha senso magari investire in uno o più appuntamenti. Far vedere che ci tieni e che sei davvero interessato a lei. Ma comunque non significa cercare di comprarla. Bensì semplicemente vedere che hai davvero interesse a conoscerla.

Teatro e seduzione

teatro nella seduzione

Il grosso problema di molti poi è il riuscire a esprimere le proprie emozioni. Riuscire a rendere un’interazione immediatamente interessante. Essere semplici, diretti, andare al punto.

Inoltre, molto spesso ti capiterà di dover reggere interi ruoli che la ragazza vuole per te. Vuole quello stronzo, l’amicone, il simpatico, il distaccato, l’infame, il dolce… c’è da andare fuori di testa completamente. A volte anche nel giro di 5 minuti devi essere capace di cambiare totalmente personalità.

Il teatro ti fa lavorare su tutti questi punti e oltre. Permettendoti di destreggiarti in qualsiasi situazione sociale risultando il più coerente possibile e interpretando le emozioni al meglio.

Questo è il motivo per cui uno dei player più forti che abbia mai conosciuto aveva fatto 20 anni di improvvisazione teatrale. Ed era arrivato al punto che le ragazze lo approcciavano senza che facesse nulla. Arrivando persino a fare sesso con 7 ragazze in 7 giorni diverse… con le prime 6 che lo avevano approcciato loro! Motivo che mi ha convinto totalmente nell’investire 4 anni di studio nell’improvvisazione teatrale migliorando le mie capacità in modo tangibile.

E’ indispensabile? Come tutto no… ma se vuoi far andare alle stelle i tuoi risultati, è decisamente una delle cose più utili da fare. E no… mi dispiace, ma il manualetto di 100 pagine su “come esprimere le emozioni”… non è la stessa cosa…

Si ma il mio amico che si droga…

Chiudiamo in bellezza con una delle frasi che sento ripetere spesso. Ovvero che l’amico x o y fa cose varie ed eventuali ottenendo risultato z o k anche se magari molte delle cose che ho detto prima le cappella in pieno.

Dunque, un paio di considerazioni:

  • Molta gente mente. Persino sui soldi. Ti fa credere di essere molto più povera di quanto non sia veramente (o viceversa, molto più ricca) perché gli fa gioco così. Capire realmente la situazione economica e in generale il quadro operativo di qualcuno non è banale e devi frequentarlo a lungo per capire quali sono le verità e quali solo fregnacce per farsi figo.
  • Molta gente fa uso di sostanze (alcol, droghe, doping, ecc.) che gli permettono di avere risultati molto prima degli altri. Annullando temporaneamente delle problematiche che hanno. Ok. Tuttavia, l’uso di queste sostanze darà sempre dei risultati temporanei che probabilmente esploderanno malamente appena se ne dismette l’uso per 6-12 mesi. Le considerazioni che facevo erano ciò che uno può fare senza avere ripercussioni sulla sua salute sia nel medio che nel lungo termine.
  • C’è gente che dedica la propria esistenza alla figa. Non sono in tanti, ma ci sono. Io per dei periodi ero quasi a dei livelli simili. Uscendo anche 6-7 sere a settimana. Alcuni addirittura escono anche giornate intere per periodi prolungati. Per un mesetto circa ho fatto anche giornate intere in cui approcciavo milioni di ragazze. E’ ovvio che se il tuo impegno è quello di provarci con la ragazzetta che ti presentano una volta al mese… i risultati saranno a prescindere diametralmente opposti. Anche perché una persona così le famose 200 ragazze le conosce magari in 4 giorni, mentre una persona normale non le conosce nemmeno in un anno intero.
  • Come già dicevo, l’amico che si scopa quella figa esisterà sempre. Perché i colpi di culo esistono. Fanno però statistica? No. Il nostro obiettivo è raggiungere il punto in cui frequentare una ragazza di alto livello sia la normalità. Non la giocata della vita.

Ma i social circle?

Ogni tanto mi chiedono perché parlo poco dei social circle. La motivazione principale è che avendoli sfruttati poco in ottica seduzione, preferisco non parlare di ciò che non mi compete.

Va da se però che se ti presentano qualcuna e hai modo di passarci del tempo la seduzione sarà per forza di cose più facile che non conoscendola da Tinder o comunque in altro modo.

La problematica vera sarà che è impossibile fare sesso con tante ragazze in un social circle senza che la cosa si venga a sapere. Facendosi inevitabilmente la nomea del puttaniere. La cosa per certi versi potrebbe facilitarci la vita. Per altri invece ci potrebbe distruggere totalmente alcuni contatti che non vorranno più farci conoscere le loro amiche.

In generale comunque la vedo una strada molto difficile da percorrere in ottica seduzione. Per quanto la mia ragazza l’ho conosciuta appunto in social circle. Ma è una delle pochissime che ho conosciuto e frequentato conoscendole così.

La gente si fidanza…

coppia che si fidanza

Infine, uno dei motivi principali per cui il numero è così basso… è che la gente si fidanza. Quindi magari superate le 4 o 5 ragazze si fidanzano e buonanotte. Il numero rimane per quello per anni o per tutta la vita. E diciamocelo… devi avere davvero il cazzo piccolo per doverne scopare così tante per sentirti figo e in pace con se stesso.

Immaginate che cazzo microscopico devo avere io… 🙂

Scherzi a parte, ci vogliono dei disagi evidenti per intraprendere una vita votata alla seduzione seriale. Non lo consiglio a nessuno, non lo trovo un approccio sano alla vita. Ma consiglio a chiunque di cercare di migliorarsi e ambire a una vita sempre migliore. Preferibilmente con una compagna di viaggio che condivida i nostri valori.

Magari scoperemo lei fino alla fine dei nostri giorni, ma il sesso sarà sempre migliore. Sarete sempre più felici assieme. E magari anche con sempre più soldi, vivendo una vita sempre più interessante ed appagante.

Allo stesso tempo capisco che ci siano persone che magari si sentono come “tagliate fuori”. Che è come mi sentivo io. E che scoperto questo “superpotere” hanno voglia di fare esperienze sessuali di vario genere. Tuttavia, per chi non ha particolari problematiche irrisolte, sono periodi della vita piuttosto brevi.

Sia in termini di felicità e soddisfazione personale, sia in termini di sbattimento (cambiarne ragazza ogni settimana è una fatica infinita), fare sesso con varie ragazze non dà alcun vantaggio tangibile. Ma per molti è uno step che devono affrontare per trovare se stessi.

Vuoi non perderti i miei articoli sulla seduzione? Iscrivi al gruppo Facebook di innergame.pro.